Segnalazione delle novità

CattoliciDemocratici

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Segnalazione delle novità

LA RIFORMA COSTITUZIONALE: QUALE DEMOCRAZIA?

un percorso ragionato per un voto responsabile al Referendum di autunno

Seminari di Agire Politicamente - estate 2016

Laggio di Vigo di Cadore (BL) - 27 – 31 agosto 2016

 

Il Seminario intende sviluppare una attenta e serena riflessione critica sul merito della riforma costituzionale, attingendo alla cultura del cattolicesimo democratico e alla migliore tradizione del costituzionalismo italiano i parametri interpretativi e valutativi dei cambiamenti proposti: quale democrazia prefigura il nuovo assetto costituzionale?

Leggi tutto: LA RIFORMA COSTITUZIONALE: QUALE DEMOCRAZIA?

Lectio degasperiana 2016

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Pieve Tesino (TN), 18 Agosto 2016

La nostra Repubblica ha settant'anni.
Le sue origini sono basilari per l'identità dell'Italia: nella sua nascita si sono condensati elementi decisivi.
La Repubblica è sorta ricomponendo l'unità del Paese e, anche per questo, ha contribuito a ridefinire l'identità nazionale.

Leggi tutto: Lectio degasperiana 2016

Fuoco sulla terra

Alessandro Cortesi op

Agosto 2016

 

In questi giorni si stanno svolgendo i giochi olimpici a Rio de Janeiro ed un fuoco è al centro della grande manifestazione che raccoglie atleti da tutto il mondo nella partecipazione alle gare. Quel braciere, acceso con la torcia olimpica portata dai tedofori nella lunga corsa, può facilmente sfuggire allo sguardo quale frammento di una gigantesca coreografia delle olimpiadi divenute un ingranaggio della grande macchina del mercato mondiale. Ma nel suo fuoco reca tuttavia con sé antichi e dimenticati riferimenti. E’ rinvio al fuoco sacro di Olimpia che rimanendo acceso durante tutta la durata dei giochi segnava anche un confine alla guerra facendola tacere almeno per un tratto e delimitava un tempo di sospensione dalla violenza.

Leggi tutto: Fuoco sulla terra

Dossier: "Referendum costituzionale"

---------- (l'ordinamento degli articoli consegue alla segnalazione alla ns. attenzione -[logica "pila"]) ----------

Leggi tutto: Dossier: Referendum costituzionale

Con Minervini la Puglia perde un politico vero


Antonio Conte

 

Coordinatore in Puglia dell’Associazione Agire Politicamente

 

Crispiano 11.8.2016

 

Guglielmo Minervini è stato un politico vero, che ha interpretato in maniera sobria l’esposizione mediatica , che come amministratore regionale lo portava spesso ad apparire pubblicamente. Distacco emotivo, sincerità, simpatia: erano queste le qualità che trasmetteva nel dialogo con il pubblico e con l’interlocutore. Esprimeva la dissacrazione della politica, ma evidenziava serietà dalle parole e dal suo sentimento profondo. Era lungimirante e con i piedi per terra, riguardo alla ingenerosità del futuro economico, riguardo soprattutto al lavoro nel mondo giovanile. Non si perdeva d’animo.

Leggi tutto: Con Minervini la Puglia perde un politico vero

Pagina 1 di 12